Cari Amici,

appena lasciata alle spalle l’ annuale visita al nostro club del District Governor, il nuovo mese dedicato alla Rotary Foundation, braccio operativo del sodalizio,  si apre con le celebrazioni per i cari defunti. Quest’anno la Santa Messa rotariana nella nostra Diocesi verrà celebrata nella restaurata chiesa di Sant’Agostino.

E’ questo un mese molto rotariano testimoniato nel nostro club dall’impegno che ha portato alla approvazione di un progetto locale a sfondo sociale e che è stato “premiato” come District Grant da un co-finanziamento al 50% (cosa non comune fra i progetti approvati dal Distretto). Si tratta di una iniziativa a favore delle famiglie dei pazienti affetti da SLA presenti nella nostra provincia che abbiamo “appoggiato” alla organizzazione della associazione AISLA di Modena, che da molti anni assicura supporto e formazione ai bisogni crescenti che nascono fra i familiari di questi pazienti a cui le risorse della sanità pubblica e dell’assistenza sociale ancora non riescono a dare una risposta economica completa e soddisfacente. Certamente nel corso di questa annata avremo modo di spiegare ai soci il valore di questa iniziativa convocando tutti i protagonisti in una serata conviviale di presentazione.

L’altro motore importante della RF, quello dei Global Grant, vede quest’anno il nostro club affiancare l’iniziativa di Distretto, collocata nel Progetto Consorti, dedicato al service WAterSanitationHygiene per l’Uganda, nell’area focus Acqua, Sanità e Igiene.

Inoltre, non meno significativa per la RF la iniziativa “Ogni Rotariano Ogni Anno” con la quale il versamento dei 100 dollari rotariani è assicurato da vari anni da una percentuale superiore al 95% dei soci effettivi nel nostro club di Modena.

L’ospite del mese sarà Rossano Bellelli, direttore di una emittente locale, il quale ci guiderà, attraverso il suo libro “La Scelta Giusta”, lungo il percorso di 50 anni che ha vissuto in prima persona a fianco della politica nazionale e locale, vista anche attraverso gli occhi della comunicazione televisiva.

Chiuderemo il mese con la annuale Assemblea del club, il momento decisivo per impostare il prossimo giro di ruota.

Buon Rotary a tutti

Enrico