LETTERA DEL PRESIDENTE APRILE 2015

Cari Soci,IMG_0375

il mese di aprile inizia con la Pasqua: indirizzo a Voi e alle Vostre famiglie i più sentiti auguri da parte del Consiglio Direttivo e del sottoscritto.

Il nostro Club sarà protagonista di sette iniziative: le tre che si aggiungono ai tradizionali appuntamenti settimanali saranno una cittadina (2 aprile – ore 9.00 – Accademia Militare: Seminario dedicato alla formazione delle Forze dell’Ordine sul tema “Autismo”; il nostro Club è patrocinatore dell’iniziativa di carattere civile/sanitario, aperta ai Soci e famigliari); una appartenente al Gruppo Ghirlandina (11 aprile – ore 17.30 – Palazzo Coccapani Accademia Nazionale di Scienze, Lettere ed Arti – 32^ Edizione del Premio Ghirlandina, organizzato quest’anno dal Rotary Club Modena L.A. Muratori, aperta ai Soci e famigliari); ed infine una distrettuale (18 aprile – ore 9.30 – Cesena – Technogym – Forum su “Etica e Leadership”: con la partecipazione di Nerio Alessandri, Presidente ed A.D. di Technogym e di Gian Paolo Dallara, Presidente Dallara Automobili). I dettagli di ciascuno di questi eventi sono reperibili sul sito del nostro Club. Meritano la nostra attenzione e la nostra partecipazione.

I nostri incontri proseguiranno con l’ultima conviviale dell’annata alla Società del Sandrone, che ringrazio per averci sempre riservato un’accoglienza calorosa e decisamente di buon “gusto”. Successivamente avremo il terzo ed ultimo appuntamento storico dedicato al periodo estense modenese, forse il più glorioso, con Modena “capitale”, cui seguirà un altro momento in cui potremo ancora rivolgere l’attenzione alla nostra città, ma dei giorni d’oggi, dalla voce del Sindaco. Infine termineremo il mese con una piacevole rievocazione, arricchita da un filmato dell’epoca, delle origini del Concorso di “Miss Italia”, nato nel 1946 da “5000 lire per un sorriso”; creatore del famoso concorso fu Dino Villani (classe 1898), illustre pubblicitario in Milano; relatore sarà il nostro Socio Roberto Dino Villani, che ci farà rivivere uno scorcio di storia felice per il nostro Paese, che vide per questi eventi come protagonista il nonno Dino Villani, che tra le tante iniziative fu anche fondatore dell’Accademia Italiana della Cucina.

I service principali destinati alla nostra città (restauro piccolo polo museale presso la Città dei Ragazzi e restauro dei volumi tre-quattrocenteschi dell’Archivio Storico Comunale) proseguono a pieno ritmo grazie alle energie di alcuni Soci e alla sinergia di preziosi e rinomati collaboratori, tra i quali desidero citare, ringraziandoLa per l’impegno costante che sta dedicando al Rotary Club Modena, l’architetto Gioia Bertocchi. Nei prossimi ultimi due mesi vedremo insieme la completa realizzazione dei sopra citati progetti.

Alberto Farinetti

Copyright © 2017 Rotary Club Modena.