Resoconto della Conviviale del 27 ottobre 2020

Visita ufficiale del Governatore
Quest’ anno, purtroppo, la visita ufficiale del Governatore non si è potuta svolgere
in presenza. A causa della violenta ripresa dei casi di malattia da Sars CoV-2 il DPCM
del 25 ottobre 2020, a meno di 48 ore dalla serata col Governatore, ha bloccato
varie attività, tra cui appunto le conviviali. Per non far saltare l’evento, ormai
organizzato, il Presidente Roberto Dino Villani ha predisposto un programma sulla
piattaforma Zoom, a distanza, riservato purtroppo non a tutti i soci, ma solo al
Consiglio Direttivo, ai Presidenti delle Commissioni ed al Presidente e Consiglio
Direttivo del Rotaract.
Il Governatore Adriano Maestri durante i suoi incontri, prima col Presidente
Roberto Dino Villani e poi col Consiglio Direttivo e con i Presidenti delle
Commissioni, ha sottolineato l’apprezzamento per tutto quanto il Club ha fatto e sta
facendo soprattutto in momenti complessi come questi ed ha condiviso il Piano
Strategico pluriennale steso dal Past President Andrea Pini Bentivoglio, dall’attuale
Presidente Roberto Dino Villani e dal Presidente Incoming Silvia Menabue. Il
Governatore ha poi voluto sottolineare alcune priorità strategiche, tra cui
l’ampliamento dell’organico e la ricerca di eccellenze tra gli under 40 anni,
possibilmente donne ed in categorie carenti : i soci “diversamente giovani”
potrebbero fare entrare giovani soci in categorie già rappresentate in modo da
facilitare il ricambio generazionale. Ha poi suggerito di pensare a service importanti,
sacrificando anche qualche conviviale per aumentare la diponibilità finanziaria. Si è
detto molto rammaricato di non potere essere presente di persona ed ha assicurato
che non appena la situazione lo permetterà verrà sicuramente ad una conviviale per
parlare direttamente con tutti i soci. Con questa promessa, che speriamo si possa
realizzare a breve, il Governatore ci ha salutato.
Successivamente si è svolto il collegamento riservato alle/ai consorti del Club : la
moglie del Governatore Natalina Poggi ha presentato, tramite la proiezione di slides,
due “Progetti Consorti”. La novità di quest’anno è stata quella di coinvolgere i
giovani rotaractiani del Distretto ai quali è stato richiesto di intervenire
progettualmente e di elaborare proposte adatte al service stesso. Tante le idee

ANNATA ROTARIANA
2020/2021
pervenute : ne sono state selezionate appunto due. Il primo service sarà dedicato
all’ambiente e sarà imperniato sul sostegno degli istituti di Agraria nella tutela delle
api ; il secondo sarà rivolto alle famiglie con bambini affetti da autismo ed offrirà
supporto e sostegno nell’emergenza dovuta alla pandemia. Al pari del Governatore,
Lina ha salutato i presenti esprimendo il desiderio di venire in visita al nostro Club
quanto prima.
Un caro saluto
Claudio Colombi

Copyright © 2017 Rotary Club Modena.