Resoconto della Conviviale del 12 ottobre 2020

SEDE
La conviviale si è svolta presso il Ristorante Vinicio nel rigoroso rispetto delle
norme di distanziamento interpersonale a causa del coronavirus. E’ un evento in
Interclub col Gruppo Ghirlandina. Relatore della serata è il Senatore Pierpaolo Sileri,
Vice Ministro della Salute. Presenti, come autorità rotariane, il Past Governor
Angelo Oreste Andrisano ed Eugenio Boni, Assistente del Governatore per l’Area
Ghirlandina. Presenti i Presidenti dei Rotary Club dell’area Ghirlandina, ad eccezione
della Presidentessa del Rotary Club Castelvetro Terra dei Rangoni, assente per
motivi familiari. Presenti il Magnifico Rettore dell’ Università degli Studi di Modena e
Reggio Emilia Carlo Adolfo Porro e il Provveditore degli Studi della Provincia di
Modena Silvia Menabue, entrambi nostri soci. Presente Francesco Tazzioli,
Presidente del Rotaract Club di Modena. Tra gli ospiti, i Sindaci di Formigine,
Castelfranco Emilia e Maranello, il Dr. Claudio Vagnini Direttore Generale dell’
Azienda Ospedaliero Universitaria di Modena con la figlia Matilde, il Dr. Silvio di
Tella, Direttore Sanitario dell’ Ospedale di Sassuolo e il Sindaco di Modena, Dr. Gian
Carlo Muzzarelli. Assente, per sopravvenuti inderogabili impegni, il Governatore
della Regione Emilia-Romagna e Presidente della Conferenza delle Regioni Dr.
Stefano Bonaccini, che aveva assicurato la sua partecipazione.
ARGOMENTO
Dopo l’Onore alle Bandiere, il Presidente Roberto Dino Villani presenta gli ospiti
della serata e passa la parola al Sindaco, che ci saluta brevemente in quanto ci deve
lasciare per passare ad altro impegno istituzionale, il ricordo dell’ 85° anniversario
della nascita di Luciano Pavarotti, che si tiene al Teatro Comunale. Muzzarelli
sottolinea il grande impegno sociale del Rotary, riferimento certo della comunità, in
tutte le situazioni, ma soprattutto in occasione di questa drammatica avventura
della pandemia. L’ Italia però ha risposto in maniera responsabile, ciascuno ha fatto
la propria parte, anche oggi che si stanno approntando le organizzazioni future per
uscire dalla crisi.
Il Presidente Roberto Dino Villani legge poi un breve curriculum dell’ ospite della
serata, il Vice Ministro Pierpaolo Sileri, collega ed amico, che ha mantenuto la
promessa di essere presente nonostante la fitta agenda istituzionale. Il Vice
Ministro, prendendo la parola, sottolinea l’enormità di quanto ci è capitato, un vero

ANNATA ROTARIANA
2020/2021
e proprio tsunami, ma aggiunge che il paese ha risposto in maniera adeguata, sia
nelle prime fasi dell’epidemia, che ora : allo stato delle cose siamo sicuramente
messi molto meglio di tutti gli altri paesi del mondo occidentale. E questo per merito
di tutti, ma soprattutto del personale sanitario, la cui formazione è sicuramente
completa ed adeguata. In queste ore è in corso di approvazione un nuovo DPCM che
si rende necessario data l’impennata di nuovi casi di malattia nelle ultime settimane
: ci saranno delle misure restrittive rispetto al recente passato, ma non rigide come
nei mesi bui del lockdown. Ma tutte le misure non reggono se non ci atteniamo
scrupolosamente alle solite tre norme fondamentali : l’uso della mascherina, il
distanziamento interpersonale e il lavaggio frequente delle mani. Per quanto
riguarda il vaccino siamo sulla buona strada, ma le prime dosi non arriveranno prima
di un anno, un anno e mezzo, dovendosi affrontare tre problemi fondamentali :
l’efficacia, la sicurezza e la capacità di produrlo in grandi quantità. Al termine
dell’interessante relazione il Vice Ministro si presta a rispondere alle numerose
domande degli ospiti presenti.
La serata si conclude con una cerimonia di carattere rotariano : il Past Governor
Angelo Oreste Andrisano consegna alcuni Paul Harris Fellow che non ha potuto
consegnare durante la sua annata rotariana a causa del coronavirus : oltre a
Clemente Ingenito del Rotary Club Sassuolo, vengono insigniti dell’onorificenza i
nostri soci Riccardo Borsari, Carlo Adolfo Porro ed Alberto Farinetti.
Un caro saluto
Claudio Colombi

Copyright © 2017 Rotary Club Modena.