Resoconto della Conviviale alla Città dei Ragazzi del 16 Luglio 2019

Alla presenza di S.E. Arcivescovo Erio Castellucci , don Stefano Violi, don Simone Cornia e altre autorità cittadine , si è svolta la conviviale settimanale presso la Città dei Ragazzi di Modena in interclub con il Rotaract.

Il Rotary Club Modena, da diversi anni elargisce e sostiene con donazioni questo luogo storico e simbolo della città di Modena, Infatti,oltre alla ristrutturazione completa del  portico , alla piantumazione, il Club quest’anno finanzierà  l’impianto di illuminazione prospiciente il portico e il bar per portare ulteriore splendore al giardino e renderlo fruibile durante le ore serali per manifestazioni .

Don Violi durante il suo discorso ha  ricordato il fondatore  don Mario Rocchi il cui obiettivo era creare  un luogo di accoglienza per i ragazzi.

Ed oggi, le molteplici attività per i giovani, dall’istruzione alle attività ricreative, educative , di preghiera e sportive e gli spazi esterni , consentono che sia un luogo di  ritrovo quotidiano per famiglie, adulti  e bambini.

Ha sottolineato l’importanza dell’aggregazione e dell’amicizia , pertanto favorire e valorizzare un impianto così vasto, garantisce ulteriore  sicurezza per i fruitori.

Il Rotary inaugurerà in primavera il nuovo impianto con una idonea manifestazione alla presenza delle Autorità.

Copyright © 2017 Rotary Club Modena.